EX-BOCCIOFILA “MALATESTA” – CARPI (MO)

LUOGO: Carpi, Modena

TIPOLOGIA D’INTERVENTO: ripristino con miglioramento sismico e recupero dell’area

COMMITTENTE: Comune di Carpi

RESPONSABILE DELL’INCARICO: arch. Anna Allesina

STATO DI AVANZAMENTO LAVORI: intervento ultimato

TEMPI: 2007 – 2016


Il progetto ha riguardato il recupero dell’ex-bocciofila “Malatesta” posta nel centro storico del Comune di Carpi. L’edificio risale alla prima metà del novecento e fu acquistato dal Comune di Carpi nel 1960; fino al 1993 fu utilizzato dal Circolo Pensionati.

Il quadro del dissesto post sisma ha riguardato in particolare la copertura e i soffitti interni, sia quelli a voltini in laterizio che quelli in latero-cemento. Le murature d’ambito erano interessate da un esteso fenomeno di umidità ascendente, mentre lungo il fronte est erano presenti lesioni in parte passanti. L’intervento ha cercato di conservare il più possibile le cortine murarie esterne, affiancandole ad una struttura di supporto a presidio dei fenomeni di ribaltamento delle stesse. In considerazione della natura spingente della copertura e dello scarso stato di conservazione della stessa, si è proceduto con la demolizione della struttura lignea, sostituendola con una struttura più leggera. Inoltre a sostegno alle cortine murarie ed alla nuova copertura è stato realizzato un sistema di portali metallici controventati.