VILLETTA UNIFAMILIARE

LUOGO: Modena

TIPOLOGIA D’INTERVENTO: Progetto architettonico

COMMITTENTE: Comune di Modena

RESPONSABILE DELL’INCARICO: Arch. Andrea Sola, Arch. Anna Allesina

STATO DI AVANZAMENTO LAVORI: Opera realizzata

TEMPI: 2004-2007


La scuola elementare Anna Frank è costituita da un edificio realizzato intorno agli anni trenta, sulla falsa riga di un progetto comune a molte scuole costruite nello stesso periodo, nel territorio emiliano. La scuola non era, però, dotata di uno spazio utilizzabile per attività motorie, e il refettorio era stato ricavato in modo precario occupando alcune aule. E’ stato, pertanto, attuato un intervento di ampliamento della struttura scolastica e, al contempo, di adeguamento della struttura esistente.

L’intervento ha riguardato principalmente la costruzione di un nuovo corpo di fabbrica separato dal corpo di fabbrica preesistente. Il nuovo edificio è stato destinato ad ospitare lo spazio per le attività motorie, con relativi spogliatoi e servizi, e il refettorio con i relativi spazi operativi. I locali che erano occupati dalle funzioni, trasferite nell’ampliamento proposto, sono stati utilizzati come aule per usi didattici e come laboratori.